Media: comunicare con VoceLibera

<>Uno strumento innovativo che attraverso magazine, blog e social network raggiunge un’utenza qualificata e profilata<>

VoceLibera è un’iniziativa editoriale della 3B Cooperativa sociale, la quale si occupa di varie attività di inserimento lavorativo all’interno della Casa Circondariale di Busto Arsizio.  È una start-up nata in carcere e ora operativa all’esterno. Una redazione di detenuti che ha realizzato un magazine, cartaceo e online, con l’obiettivo di far conoscere il punto di vista del “dentro” rispetto ad attualità, politica, cultura e- naturalmente- giustizia e carceri. Dal mese di Marzo 2016 è stata aperta la redazione esterna presso Villa Calcaterra a Busto Arsizio. Ciò ha consentito di interagire con gli utenti in tempo reale, inoltre è diventata occasione per incontrare le realtà del territorio, condividere esperienze e coglierne i bisogni. Sono state avviate importanti collaborazioni con testate giornalistiche che condividono i contenuti di VoceLibera. Ci sono inoltre affermati giornalisti ed importanti fotografi che veicolano attraverso il nostro magazine pregevoli contributi professionali, consentendoci una visibilità elevata.  VoceLibera è un laboratorio culturale in continua evoluzione che sforna proposte e progetti finalizzati ad una reale connessione con la società, che intende dare il proprio contributo soprattutto a beneficio di coloro che vivono situazioni di emarginazione e disagio sociale.

Ora, giunti al terzo anno, VoceLibera garantisce affidabilità, professionalità e piacere della lettura, grazie soprattutto alla presenza di ottime penne all’interno della redazione. Il livello di maturazione raggiunto, non è altro che il risultato del duro lavoro svolto dai redattori, della passione con la quale si tuffano nella creazione di ogni contenuto e delle ambizioni condivise da tutti coloro che lavorano al magazine, attraverso l’esercizio di un sano e corretto giornalismo.  Un punto di incontro che passa anche, e soprattutto, attraverso i temi trattati all’interno del giornale: attualità, politica, lavoro, tecnologia e naturalmente giustizia. Ma anche temi più light, quali cucina, sport, motori, viaggi e tempo libero, con un occhio di riguardo verso il terzo settore ed, in generale, il mondo del sociale. VoceLibera è aperta ad altre forme di collaborazione che possono riguardare: sponsorizzazione e patrocinio di eventi, sostegno a particolari campagne di sensibilizzazione, partecipazione ad iniziative culturali mirate al territorio, convegni, incontri didattici ed azioni condivise con associazioni di categoria

 

Il futuro prossimo:

Free press mensile online, su piattaforma Issuu 56-60 pagine sfogliabili

Pubblicità inferiore al 40%

Blog www.vocelibera.net

Diffusione prevista a sei mesi dall’avvio: 50 mila utenti unici registrati

A sostegno dei nostri investitori, la pagina Facebook/vocelibera.net

110 mila visualizzazioni nel mese di agosto 2016

Target: Persone fisiche, aziende, enti pubblici e privati sensibili ai temi

dell’inclusione di soggetti che provengono da condizioni di disagio sociale

Utenti: 55% uomini 45% donne

Fascia età media 30—40 anni

Nord Italia 45%

A breve le nuove rubriche del magazine:

Automotive

Fitness

Food & beverage

Arte

Welfare (focus del magazine)

Per contatti ed informazioni: 

www.vocelibera.net    e-mail: info@3bcoop.it

Claudio Bottan  tel. 3711202498    e-mail: vocelibera@3bcoop.it